MOSOLE

In una cornice naturale sorge un antico casolare nel Veneto Orientale da cui si possono ammirare luoghi di vive suggestioni e incantevoli vigneti: il cuore di Mosole e dell’impianto di vinificazione, la sua preziosa Cantina di 2000 m². L’attenzione verso la qualità, il controllo e la scelta di principi enologici e tecnologici all’avanguardia caratterizzano ogni fase di vinificazione e stoccaggio. Ogni vino, come l’uomo, segue il suo percorso nei raffinati serbatoi, per capire al meglio le potenzialità dei vigneti e come esaltarne la sua più grande forza e carattere. Il luogo ideale per seguire la storia di ogni vino, dalla maturazione alla degustazione nell’accogliente sala. Mosole è il sogno e la realtà di Lucio Mosole che da 31 vendemmie percorre con grinta e determinazione il suo desiderio, quello di far vino nel suo territorio. A pochi chilometri da Venezia, percorrendo la strada del vino verso il Friuli, tra le pianure che si stendono all’orizzonte, i canali, i sentieri e i boschi che si perdono tra la nebbia e che fanno da cornice naturale alle tante tracce di epoca romana e alle ville di inizio secolo dove riecheggia ancora l’eredità dei dogi, c’è un antico casolare rustico da cui si può spaziare con lo sguardo su oltre 30 ettari di vigneto. Qui, forti di terreni unici e di condizioni microclimatiche particolari, nascono viniche al solo riempirne un calice raccontano della tenacia e della personalità dell’uomo e ci insegnano a mai demordere per raggiungere risultati lontani.


VAI ALL'ELENCO