CORSENDONK

Birrificio d'abbazia, la cui storia risale all'epoca Medioevale, quando il Priorato di Corsendonk costruì la prima birreria con annessa malteria, nel 1398. Nel 1784 l'Imperatore d'Austria Francesco II sentenziò che la vita monastica doveva avere solo scopi caritatevoli e di insegnamento e sciolse quindi l'Ordine facendo cessare la produzione, fino a quando, agli inizi del 1900, un mastro birraio belga scoprì una ricetta della birra prodotta dal Priorato di Corsendonk e avviò la produzione dell'attuale Corsendonk Pater, aggiustando la ricetta originale con connotati più moderni. Nel 1982 nacque di fatto il Birrificio Corsendonk e le birre che oggi conosciamo: tutte prodotte artigianalmente ad alta fermentazione, rifermentate in stile d'abbazia e fatte maturare almeno per tre settimane.


VAI ALL'ELENCO